LA CENTRALE DI MONTAGNA 2000 A NOLA FRASSO

Montagna 2000 Spa, gestore del servizio idrico integrato nelle valli del Taro e del Ceno, ha presentato la Centrale Idroelettrica Nola-Frasso, un’opera attesa da anni che garantirà energia pulita e rinnovabile. La centrale, inserita in un contesto territoriale di pregio ambientale, ha una potenza nominale di 99,9 kW e sfrutta l’energia prodotta dall’acqua nel suo scorrere all’interno dei tubi dell’acquedotto. Nello specifico utilizza l’energia di tipo meccanico sviluppata dall’acqua che, nell’abbassarsi di quota dalla sorgente di Lavaccini al serbatoio Frasso, attiva e mette in moto la turbina. La turbina (di tipo Pelton) è collegata ad un alternatore che permette la trasformazione del moto di rotazione in energia elettrica. Energia elettrica pulita e ottenuta da una sorgente totalmente rinnovabile che permette anche la riduzione dell’emissioni in atmosfera di CO2 altrimenti prodotte da energie non rinnovabili. I calcoli effettuati da Montagna 2000 Spa stimano la produzione di energia annua dell’impianto in circa 788.700,00 kW . 

NOLA FRASSO MONTAGNA 2000 TURBINA PELTON
Indirizzo

Via Nuova Trevigiana Casale, 91
31032 Casale Sul Sile
Treviso - Italy


Contatti
Email: commerciale@vettorelloenergy.it
Telefono: +39 0422 788174                     

Le nostre sedi

CASALE SUL SILE
sede commerciale e produttiva
studio progettazione
PALERMO
Ricerca sviluppo ed analisi fluidodinamiche
CATANIA
Progettazione software ed automazioni
TRENTO
Progettazione coclee idrauliche